Come una fiaba!

Benvenuti allo Chalet ai mulini

Come, quando e perchè!

C’era una volta un mulino (risalente ai primi del ‘700) che utilizzava le acque del torrente Noce, per macinare il frumento raccolto nei campi adiacenti. A quel tempo il frumento era la principale fonte di reddito degli agricoltori, grazie al favorevole clima ed alla grande disponibilità di acqua. Le antiche macine in pietra che ancora oggi si possono vedere, sono la testimonianza dell’ingegno e della storia di questo antico mulino. La nuova agricoltura portava meleti laddove prima c’era il frumento, il bosco cresceva indisturbato ed il torrente “cantava” tra rive, rocce ed alberi. Col passare degli anni, questo mulino rimase abbandonato a se stesso e quasi dimenticato, venne lasciato al tempo. Fino a quando… Circa dieci anni or sono, questo antico mulino, ormai in totale abbandono e destinato quasi a scomparire, venne riscoperto. Tutt'intorno il bosco, nascondeva una “sorta” di muraglia in sassi, quasi a difendere un antico e misterioso tesoro. Gli scoiattoli saltellavano da un ramo all'altro, come si allenassero per una gara di resistenza, alzando lo sguardo si potevano osservare diverse specie di uccelli che tra cinguettii e vari vocalizzi, sembravano chiacchierare come in una giornata di mercato. Ricoperte da muschio ed in parte sprofondate nel terreno, si intravedevano delle strane pietre di forma circolare, erano le grandi macine in pietra del vecchio mulino. Quella che iniziò come una semplice passeggiata “mano nella mano”, lungo un breve tratto sterrato nel bosco, passando per un piccolo ponte in legno sopra un fievole scroscio d’acqua mentre il sole tramontava dietro le timide montagne, si trasformò in qualcosa di “magico”. Quella passeggiata improvvisata, segnò l’inizio del recupero e della valorizzazione di un vecchio mulino e contemporaneamente fu l’inizio di un lungo percorso che continua ancora oggi. C’è chi dice che in questa precisa zona, si percepisca una sorta di energia impalpabile, una sensazione simile al respirare dopo essere riemersi dall'acqua, un senso di tranquillità, di equilibrio e di serenità.

METTITI IN CONTATTO

Chiamaci, scrivici o semplicemente vieni a trovarci!

Chiamaci

se preferisci parlarci di persona ed avere maggiori informazioni!

Inviaci una mail

se vuoi ricevere ulteriore materiale informativo!

Vieni a trovarci

beh... questa è la scelta migliore!

"Come in una favola Immerso nel verde, natura, tranquillità e tanta tanta ospitalità! Fernanda gentilissima e carinissima, ci ha veramente coccolati. Il b&b è pulitissimo e veramente confortevole, camere arredate con gusto. La sala tv spettacolare, in inverno accoccolarsi su quei divani davanti al camino dev'essere sublime! Sicuramente ci ritorneremo!"
Sabrina S.